Huawei Superphone, nuovi dettagli su batteria e design. Con una sorpresa!

huawei superphone

Emergono nuovi dettagli sul futuro Huawei Superphone

Huawei Superphone potrebbe essere realtà presto, prestissimo. Forse addirittura questo mese. Un’accelerata incredibile su questo fronte dopo che nelle ultime ore è arrivata un’interessante indiscrezione dell’analista Pan Jiutang che ha fornito nuovi dettagli sul fronte batteria. C’è da dire, comunque, che come spesso accade in questi casi la rete si è fatta decisamente trascinare dall’entusiasmo e ha probabilmente esagerato sulla data di lancio. In ogni modo lo smartphone resta ancora avvolto ne mistero considerato che alcune sue possibili caratteristiche sono talmente rivoluzionarie da non sembrare quasi veritiere.

Partiamo dalla batteria, probabilmente al grafene e, soprattutto, incredibilmente performante e ultra-rapida nella ricarica. Sono i rumors di cui parlava oggi Jiutang e che si aggiungono a quelli dei giorni scorsi sullo Huawei Superphone. Ricordiamo che si parla con insistenza di un design rivoluzionario e orientato verso quello che è il concept di base di questo device, il primo ad essere completamente rivolto all’intelligenza artificiale. Oltre al display curvo sui quattro lati, il “Superphone” si caratterizzerebbe per la superficie totalmente liscia, anche sul retro. Nessun jack audio, nessuna fotocamera, nessun tasto, nessun sensore per impronte digitali. Diversi competitors hanno già eliminato alcune di queste caratteristiche (basti pensare ad iPhone 7 privo del jack audio da 3.5 mm) ma c’è curiosità per sapere come l’azienda cinese pensa di ovviare all’assenza della fotocamera. I beninformati parlano di una serie di accessori esterni che accompagnerebbero il futuro Huawei Superphone (una possibilità sono dei visori VR potenziati) ma che comunque dovrebbero fare i conti con un mercato forse non ancora pronto a novità di questo tipo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.