iPhone 8, arriva un ulteriore indizio sullo schermo OLED; con una novità “Premium”…

iphone 8 oled

Conferme sull'arrivo dei display OLED su iPhone 8

Da settimane, ormai, si dà per scontato che il prossimo iPhone 8 (o come si chiamerà) debba presentarsi al pubblico con un display nuovo di zecca. La soluzione più probabile è quella di uno schermo OLED, sulla scia dei top di gamma degli altri competitors, e di indizi – uniti ai soliti rumors – a riguardo ne stanno arrivando a bizzeffe. Sembra che la fornitura di tali componenti sarà garantita da Samsung e Sharp (azienda di recente acquisita da Foxconn, a sua volta partner di Apple nel processo di produzione dei propri iPhone), ma le sorprese non dovrebbero comunque mancare.

Sì, perché mentre J.P.Morgan ha scovato nel Securities and Exchange Commission 10-K di Cupertino (documento obbligatorio negli USA per giustificare e elencare le finanze di un’azienda) una voce da 4 miliardi di dollari, evidentemente da collegare proprio alla fornitura dei display OLED, spunta nuovamente una voce che parla di tre modelli di iPhone 8 da lanciare nel 2017. Solo uno di essi, quello che poi dovrebbe chiamarsi “Premium” porterà con sé il nuovo schermo, mentre il base e quello che resterebbe “Plus” monterebbero ancora un LCD. E’ presto, ovviamente, per attribuire particolare peso a queste ipotesi, ma il solo fatto che si parli con insistenza di tre modelli per l’iPhone 8 può comunque far pensare a quanto Apple tenga al lancio del nuovo melafonino, quello del decennale del primo iPhone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.