Samsung Galaxy M30s arriva in Italia: mid-range dalla super-batteria

samsung galaxy m30s

Qualche settimana fa era stato ufficializzato il Samsung Galaxy M30s: in quell’occasione, il produttore coreano aveva assicurato che il suo nuovo mid-range sarebbe presto arrivato anche in Europa e la promessa è stata mantenuta. Da pochi giorni lo smartphone è disponibile all’acquisto anche in Italia dove, peraltro, può essere comprato anche sulla pagina della divisione nostrana di Amazon.

Si trattava, d’altronde, di una notizia particolarmente attesa visto che ci troviamo di fronte ad un device dalle caratteristiche decisamente interessanti, degno rappresentante di una fascia media che quest’anno Samsung ha rivoluzionato totalmente e a cui è stata rivolta un’importanza mai vista prima anche sul fronte aggiornamenti. Insomma, non ci resta alto che scoprire le specifiche tecniche di questo Samsung Galaxy M30s.

Specifiche tecniche di Samsung Galaxy M30s

Il dispositivo si presenta con un ampio display con diagonale da 6.4 pollici e in risoluzione Full HD+ (più di preciso 1.080 x 2.400 pixel). Si tratta, peraltro, di un Super AMOLED Infinity-U: insomma, per chi non lo sapesse è presente un notch a goccia nella parte alta, scelta che ha permesso di ottimizzare in modo evidente le cornici frontali.

Ad impreziosire lo schermo ci pensa anche l’unica differenza presente tra la versione italiana di Samsung Galaxy M30s e quella lanciata poche settimane fa in Asia: nel nostro paese lo smartphone arriva dotato della certificazione Widevine L1 che permette, lo ricordiamo, di usufruire dei contenuti di streaming video (un esempio su tutti, Netflix) anche in Full HD. Una differenza non di poco conto.

Sotto la scocca trova spazio un Exynos 9611 con CPU a otto core; il SoC proprietario è peraltro completato da una scheda grafica Mali G72 MP3, mentre a supporto ci sono due possibili tagli sia di memoria RAM (4 o 6 GB) che di storage interno (64 o 128 GB). Due aspetti da sottolineare: in Italia arriva soltanto la versione con configurazione 4+64 GB e la memoria fisica è espandibile tramite micro SD.

Fotocamera e batteria di Samsung Galaxy M30s

Passiamo allora al comparto fotografico, ugualmente da tenere d’occhio, di questo Samsung Galaxy M30s. Sul retro è posizionata una tripla fotocamera con sensori piazzati in verticale, o se preferite “a semaforo”, in un modulo nell’angolo in alto a sinistra che comprende anche il flash LED. La configurazione è la seguente: sensore principale da 48 MP (con apertura f/2.0), grandangolare da 8 MP (f/2.2) e un rilevatore di profondità con risoluzione da 5 MP (f/2.2). Da non sottovalutare neppure la fotocamera anteriore integrata nel notch a goccia, con risoluzione da 16 MP (f/2.0).

Comparto fotografico che è poi impreziosito da alcune features di primissimo livello: ci riferiamo ad esempio alla messa a fuoco in tempo reale, oltre alla possibilità di avere a disposizione l’Hyperlapse, di registrare video in 4K e in modalità Super Slow Motion. Davvero niente male!

Ora, però, ecco l’indiscutibile punto di forza di Samsung Galaxy M30s: lo smartphone arriva con una super-batteria addirittura da 6.000 mAh che garantirà un’autonomia da record e, per gli appassionati del genere, sessioni di gaming infinite dopo aver scelto i migliori bonus senza deposito che i casino online ti offrono.

A chiudere il cerchio ci pensa poi la presenza di Android Pie 9.0 out of the box, anche se è lecito pensare che l’aggiornamento ad Android Q debba arrivare durante la prima metà del 2020.

Samsung Galaxy M30s, prezzi e disponibilità

Come detto, Samsung Galaxy M30s è già disponibile all’acquisto in Italia, sia sullo store ufficiale del colosso asiatico sia sulla pagina italiana di Amazon. Lo smartphone è disponibile in tre colorazioni (blu, bianca e nera) ad un prezzo di 259 euro (come detto nella configurazione da 4+64 GB), in linea con le aspettative dopo la presentazione di settembre.