CyanogenMod 14.1, prime nightly rilasciate: elenco smartphone supportati, c’è anche il Galaxy S5!

cyanogenmod

Ecco gli smartphone che potranno avere da subito la CyanogenMod 14.1 con Android Nougat 7.1

L’attesa negli ultimi giorni si stava facendo spasmodica, soprattutto dopo l’annuncio del rilascio immediato dato qualche giorno fa: ora il team CyanogenMod ha ufficialmente reso disponibili le prime nightly di CyanogenMod 14.1, basato su Android Nougat 7.1. Ci sono diversi aspetti da sottolineare, uno fra tutti è che trattandosi di una prima ondata di rilasci, oltre alla presenza di bug (che si sperano non siano troppi) di routine, mancheranno diverse features della popolarissima Custom ROM. Lo ha annunciato lo stesso Steve Kondik, co-fondatore di CyanogenMod, in un post apparso sul proprio blog: “Vi invitiamo a segnalare tutti gli errori presenti in queste prime nightly ma, per favore, non fate lo stesso con le caratteristiche mancanti: tutto è ancora “work in progress”. E’ il momento ideale per essere coinvolti nel progetto, la community può aiutarci in infiniti modi”.

Di seguito vi elenchiamo i device che sin da subito potranno installare la nuova versione della Custom ROM basata su Android Nougat. Da segnalare la presenza del Samsung Galaxy S5, uno degli ultimi colpi di coda del top di gamma 2014 dei coreani, ancora piuttosto popolare nel nostro paese. Ricordiamo che, comunque, nelle prossime settimane (se non giorni) si moltiplicheranno le nightly disponibili, aumentando esponenzialmente il ventaglio degli smartphone coinvolti. Se siete decisi a correre questo piccolo rischio ma avete difficoltà nell’installazione non esitate a chiedere aiuto nei commenti o sulla nostra pagina Facebook.

Elenco smartphone supportati da CyanogenMod 14.1, basato su Android Nougat 7.1 (in basso il link per il download)

  • Nexus 5X
  • Xiaomi Mi3/Mi4
  • Nexus 6P
  • LG G3
  • Moto G variants
  • LG G4
  • Samsung Galaxy S5
  • OnePlus 3
  • ASUS ZenFone 2

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.