Twitter cambia, nei 140 caratteri non saranno contate foto e link


Twitter cambia, ma non come si pensava. Rimarrà fissa la regola dei 140 caratteri, ma si potrà includere link, foto e video all’interno dei propri post senza che essi vadano conteggiati all’interno dei caratteri massimi. Twitter l’ha annunciato infine oggi, dopo che per diverse settimane si erano diffuse delle voci varie.

C’era chi diceva che il numero dei caratteri sarebbe stato aumentato, come molti auspicavano ritenendo i 140 caratteri troppo pochi per esprimere bene i pensieri. Invece alla fine la decisione consolida lo stile di Twitter.
Non è l’unica novità, quella della non inclusione dei link e delle foto nei caratteri: gli utenti di Twitter potranno anche retwittare i tweet, e ogni tweet che comincia con la citazione di un altro utente sarà visibile ai follower di un account.

Jack Dorsey, il CEO nonché fondatore del social del cinguettio, ha sostenuto: “Stiamo lavorando per rendere Twitter molto più semplice e veloce. E questa è la nostra forza: ciò che succede nel momento in cui succede, le conversazioni
in tempo reale e la semplicità che ha caratterizzato il servizio fin dal principio”.
La novità arriva assieme a quella della nuova timeline che segue le persone non in ordine cronologico ma sulla base della rilevanza dei tweet.

About Grazia 218 Articoli

Scrivere è la mia passione, come leggere, disegnare, e vivere!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.