Apple sta avendo il suo primo calo negli ultimi anni


Dopo 13 anni di ascesa continua e prosperosa, anche per Apple è arrivato un brutto momento.

Secondo le statistiche, il trimestre Gennaio-Marzo 2016, è il primo in calo dal 2003, lo dimostrano i ricavi che sono scesi a 50 miliardi di dollari, contro i 58 miliardi del precedente anno nel medesimo periodo.
Per gli utili netti la sorte non è stata diversa, dal momento che l’anno scorso ammontavano a 13 miliardi di dollari, attualmente invece la cifra si è abbassata a 10 miliardi.

A segnare questa discesa della società non sono soltanto i minori ricavi finanziari, ma anche il basso acquisto di iPhone, ed anche in questo caso si tratta di una situazione straordinaria, infatti è il primo calo dopo 9 anni, lo dimostrano i 51 milioni di dispositivi venduti durante questi mesi rispetto ai 61 milioni dell’anno scorso.

Anche le stime per il trimestre corrente non portano buone notizie, la società di Cupertino si aspetta ricavi di circa 42 miliardi, mentre le previsioni del mercato prevedevano 47 miliardi.

Tuttavia, l’amministratore delegato Tim Cook, si definisce “molto contento della continua crescita forte nella divisione servizi grazie alla forza incredibile dell’ecosistema Apple e la crescente base di oltre un miliardo di dispositivi attivi”.

About Grazia 218 Articoli
Scrivere è la mia passione, come leggere, disegnare, e vivere!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.