Custom Venere, recensione di uno smartphone (per metà) italiano


Custom Venere è uno smartphone che viene prodotto in Cina, ma programmato in Italia. Vediamo al recensione di questo allegro e colorato smartphone per metà italiano.

Il design, innanzitutto: corpo in policarbonato, colorato, peso 130 grammi. Pannello posteriore rimovibile; il display HD, 4,7 pollici, è in Gorilla Glass 3, il più resistente. Il display è di buona luminosità, in grado di adattarsi ai cambiamenti di luce nell’ambiente. Buono il touch screen.

Processore quad core 64 bit Mediatek MTK6735 1,3 Ghz, 2GB memoria RAM, 16GB memoria interna, comunque espandibile. 
Batteria molto resistente ed autonoma, in grado di sopportare anche giornate intense, specie se si attiva il risparmio energetico.

Questo smartphone è dotato di DUAL SIM, e pollice in su anche per quello che riguarda connettività e navigazione.
Passiamo ora a vedere la fotocamera: quella posteriore da 13 megapixel produce buone fotografie, meno positivo il risultato per il video, che benché fullHD non ha un audio soddisfacente.

Fotocamera frontale da 5 megapixel, anch’essa produce buoni scatti grazie anche al flash LED. Prezzo buono, se si considera che è un prodotto dall’ottima memoria e dalla fluidità superiore alla media.

[amazonjs asin=”B017M8YU9O” locale=”IT” title=”Custom Venere, Smartphone 4.7″ Android 5.1 – Selfie ad alta qualità con la fotocamera frontale da 5 Mpx”]

About Grazia 218 Articoli
Scrivere è la mia passione, come leggere, disegnare, e vivere!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.