Samsung produrrà uno smartphone pieghevole?


 

Se ne parla da qualche anno, ma fino a questo momento nessun annuncio ufficiale o conferma ha potuto effettivamente stabilire a che punto fosse la Samsung con lo studio del primo brevetto di smartphone flessibile. Ma proprio in questi giorni, l’azienda coreana ha depositato una domanda di brevetto per questo tipo di smartphone; e questo fa pensare che probabilmente la Samsung è arrivata a buon punto con la nuova tecnologia.

Samsung starebbe quindi lavorando ancora al “progetto Valley”, nome dato al progetto, appunto, che vede coinvolta l’azienda nel trovare il modo di creare uno smartphone veramente pieghevole. Nel caso, sarebbe davvero una trovata straordinaria, destinata a rivoluzionare il concetto stesso di smartphone.

Finora nulla sul mercato, ma adesso filtrano dei rumors interessanti: ad esempio, quello che dice che Samsung sarebbe pronta a lanciare nella seconda metà del 2016 il primo prototipo di smartphone flessibile. Certo, si tratterà probabilmente di qualcosa di diverso dal progetto Valley di cui tanto si parlava, magari di qualcosa di meglio. Adesso più di un fan è in attesa per sapere, per mezzo di una conferma, se quanto detto da Samsung sia vero oppure no. Se le indiscrezioni fossero confermate, il primo smartphone flessibile potrebbe essere molto vicino.

About Grazia 218 Articoli
Scrivere è la mia passione, come leggere, disegnare, e vivere!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.