BlackBerry Priv: l’app launcher, la tastiera e la camera si aggiornano

BlackBerry Priv

Il BlackBerry Priv è pronto per portare allo scoperto delle importanti novità. L’update ha introdotto miglioramenti all’app launcher, alla fotocamera e alla tastiera: vediamo subito nel dettaglio di che cosa si tratta. Sin dal suo debutto questo dispositivo mobile è riuscito a conquistare un’ampia clientela, ma con queste piccole migliorie la sua fama potrebbe estendersi maggiormente.

Se prima si avevano delle problematiche con la tastiera del proprio BlackBerry Priv, d’ora in avanti il sistema predittivo delle parole risulterà ottimizzato al massimo perché capterà il linguaggio utilizzato dall’utente sui social e sulle e-mail. Un algoritmo molto smart in grado di imparare caratteri alfa-numerici. Il cursore risulta essere molto più stabile rispetto a prima infatti consente di cancellare le parole in maniera distinta tra loro tenendo premuto il tasto per circa 2/s.

Il comparto della fotocamera introduce video in slow-motion a 120 frame/s e una riproduzione a 30fps. Per non parlare della stabilità e delle prestazioni della fotocamera, rendendola pienamente compatibile con il Selfie Stick.

In ultimo ma non meno importate è il launcher che si suddivide in tre categorie: lavoro, personali e recenti. Oltre alle scorciatoie sulla homescreen, i widget vengono attivati di default, le app vengono salvate direttamente sulla memoria esterna così da essere più semplice per l’utente individuare quali app sono installate effettivamente sul telefono.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.