Freedom 251, lo smartphone più economico di sempre: costa solo 4 dollari


Freedom 251 è il primo smartphone Android economico, costa solo 4 dollari. È stato sviluppato in India.

Nei prossimi giorni sentiremo parlare molto spesso di Freedom 251, lo smartphone indiano che cosa solo 4 dollari, 3,65 per essere precisi. Questo dispositivo è stato sviluppato in India, nell’ambito di un progetto per promuovere lo sviluppo tecnologico nazionale. Come potete vedere dall’immagine, Freedom 251 sarà disponibile dal 18 febbraio.

Freedom 251 è la sintesi perfetta del rapporto qualità-prezzo, il display IPS con diagonale da 4 pollici e risoluzione di 960 x 540 pixel si presta bene alla visione di immagini e video; il processore quad-core da 1.3 GHz supportato da 1 GB di RAM e da 8 GB di memoria interna, espandibile con microSD sino a 32 GB, lo rende molto allettante. A tutto questo dobbiamo aggiungere che il comparto fotografico di Freedom 251 ha una webcam anteriore da 0.3 MP e una posteriore da 3.2, e per quanto riguarda la connessione sfrutta il 3G, il Bluetooth, il sistema GPS e Wi-Fi 802.11n.

L’azienda che ha lavorato allo sviluppo di Freedom 251, la Ringing Bells, si è avvalsa dei finanziamenti nazionali per questo primo smartphone “sociale”, altrimenti non sarebbe stato possibile avere margini di guadagno vendendo un prodotto a meno di 4 dollari, pur con caratteristiche superate e considerate obsolete dal pubblico degli smartphonisti.

Freedom 251 non è solo un dispositivo tecnologico, questo esperimento porta l’India al primo posto dei paesi emergenti e, se ci pensate, anche il nome scelto è più che azzeccato visto che lo smartphone, per un individuo, è libertà di “essere”. Questo è il sito di Freedom 251: http://www.freedom251.com/.