Aggiornamento MIUI OS, arriva il riconoscimento dei brani musicali


Xiaomi aggiorna il proprio MIUI OS con l’inedita funzione del riconoscimento dei brani musicali, che verrà integrato anche nei terminali dell’azienda.

Nonostante l’azienda cinese Xiaomi sia impegnata quasi interamente al rilascio del suo Mi 5, top di gamma prossimo della società, il team di sviluppo della compagnia sta lavorando anche all’aggiornamento del proprio MIUI OS, il sistema operativo di casa basato su Android, attualmente installato su tutti i dispositivi a marchio Xiaomi. Queste le parole di Li Shen, il Product Manager di Mi Music:

ACRCloud offre una eccellente soluzione di riconoscimento musicale in Mi Music. Lo stato dell’arte delle tecnologie di riconoscimento dell’audio di ACRCloud semplifica incredibilmente il processo di ricerca della musica in Mi Music e migliora notevolmente l’esperienza d’uso.

La società cinese ha trovato l’accordo per la partnership con ACRCloud, altra società asiatica proprietaria della tecnologia conosciuta come Automatic Content Recognition (ACR), ovvero il sistema in grado di riconoscere un brano in riproduzione, semplicemente confrontando l’impronta digitale acustica rilevata tramite il microfono, con un apposito database. Una funzione analoga a quella effettuata a SoundHound e Shazam, inoltre la ACR sarebbe in grado di ricnoscere una canzone anche solo se canticchiata o fischiettata dall’uomo.

La nuova funzionalità è stata integrata nell’app Mi Music, presente sui MIUI OS, ed è stata attivata sugli smartphone di circa duemila beta-tester di casa Xiaomi, mentre per la release ufficiale bisognerà attendere il mese di marzo. Inoltre vi ricordiamo che in occasione del Mobile World Congress Xiaomi presenterà il suo Mi 5.