Aggiornamento Telegram versione 3.5, ecco le novità


La versione 3.5 di Telegram porta con sè alcune novità interessanti, scopriamole insieme una ad una.

L’applicazione di Telegram si stà pian piano diffondendo sempre di più, infatti sono tantissimi i nuovi account Android, Windows Phone e iOS registrati sopratutto nel 2015, anno in cui, l’applicazione di messaggistica dell’omonima società Telegram LLC, ha deciso di imporsi contro il predominio di WhatsApp, la nota piattaforma di proprietà dell’impero Facebook, con cui nel passato ha avuto anche qualche questione, prima legata al blocco WhatsApp dei link di Telegram, e poi la chiusura della pagina dello stesso sul noto social network.

Sono cambiate tante cose dalla prima versione del programma, lanciato dai fratelli russi Nikolai e Pavel Durov nel 2013. Solo nel 2014 Telegram ha annunciato di aver raggiunto i 35 milioni di utenti attivi in un mese, e 15 milioni di utenti al giorno, mentre nel settembre del 2015 gli utenti attivi nel mese hanno toccato quota 60 milioni. Questo nuovo aggiornamento punta ad arricchire il piatto di utenti, considerando che porta sostanziali novità in quasi tutti i campi dell’applicazione.

La versione 3.5 rilasciata dagli sviluppatori all’interno del Play Store è stata accompagnata dal changelog ufficiale, che prevede un netto miglioramento anche per le chat segrete e l’editor delle fotografie. Nel dettaglio, alle chat segrete è stato aggiunto il supporto delle GIF, anteprime di set sticker e bot inline, oltre che una visualizzazione migliore della chieva di sicurezza e delle anteprime link. All’editor di foto è stata aggiunta la rotazione, la sfumatura le tinte e le curve. Dalle impostazioni della privacy sarà possibile decidere chi può aggiungerci ai gruppi ed ai canali, mentre nelle note vocali verranno mostrate le onde sonore, nuovo player, registrazione più semplice e la funzione ‘alza per parlare, alza per ascoltare’.