Huawei Mate 8: recensione e prezzo del migliore phablet Android


Huawei Mate 8, è il migliore phablet di riferimento del mercato Android. A che prezzo? Nelle scorse settimane ha fatto parlare molto di sé, oggi lo abbiamo provato per voi.

Ieri ci avete inviato una mail chiedendoci se valesse la pena acquistare Huawei Mate 8. Il prezzo di vendita di 599 euro potrebbe far desistere qualcuno, ma vi possiamo assicurare che li vale tutti. Scopriamo insieme perché partendo dai materiali, la scocca infatti è costituita da un corpo unico in metallo dove vi sono due sezioni in plastica per le antenne; il vetro Gorilla Glass 4 curvo sui lati è quanto di meglio il mercato possa offrire al momento.

Dal punto di vista dell’hardware, Huawei Mate 8 ha un display da 6 pollici che sfrutta la tecnologia LED IPS NEO Full HD e ha ben 1920 x 1080 pixel, con una densità che ha stupito anche noi visto che i numeri non promettevano nulla di buono. Il processore è HiSilikon Kirin 950 Octa Core che è costituito da un Quad Core da 2,3 Ghz Cortex A72 ed un Quad Core da 1,8 Ghz Cortex A53 supportato da 3 GB di memoria RAM e da una GPU Mali T880 MP4; la memoria interna è da 32 GB, espandibile a con micro SD.

Quello che più ci è piaciuto di Huawei Mate 8 è la batteria da 4000 mAh, e per noi che lavoriamo sul web e siamo sempre collegati alla ricerca di ultime news nel campo tecnologico si è rivelata davvero utile. Pensate che l’abbiamo utilizzato per ben 6 ore, con luminosità massima, e non ha mai ceduto. Non dimenticate però che Huawei Mate 8 è prima di tutto un telefono e possiamo tranquillizzarvi sul fatto che durante le chiamate fa davvero il suo “sporco” lavoro. Infine il comparto fotografico che comprende la fotocamera anteriore da 8 MP, e quella posteriore da 16 MP, numeri interessanti soprattutto per gli appassionati. Gli scatti infatti sono apprezzabili in qualsiasi condizione di luminosità.

[amazonjs asin=”B0199TFWSM” locale=”IT” title=”Huawei Mate 8 Smartphone, Dual SIM, Grigio”]