WhatsApp web arriva anche sul browser Edge


WhatsApp Web è disponibile finalmente anche sul browser Microsoft Edge.

Finalmente l’estensione della piattaforma di messaggistica più utilizzata al mondo è arrivata sui browser di Microsoft Windows 10. WhatsApp Web è disponibile ora anche su Edge, prima di arrivare era già approdato in primis su Chrome, poi a seguire Mozilla Firefox, Opera e Safari, compatibile anche con la versione iOS di iPhone. WhatsApp web, per chi non lo conoscesse, è un servizio che consente di utilizzare tutte le funzioni dell’applicazione comodamente tramite una pagina web del nostro browser.

WhatsApp ha da poco annunciato di aver raggiunto 1 miliardo di utenti attivi, tuttavia il servizio non ha ancora preso piede nei mercati asiatici, dove invec spopola l’app di WeChat, ma anche Line, diffuso prevalentemente in Giappone e Taiwan. Forse è complice anche il fatto che inizialmente il servizio Web era ristretto ai dispositivi Android, Windows e BlackBerry, a causa di alcune limitazioni emerse sui dispositivi Apple, la grande diffusione è arrivata proprio quando è stato “sbloccato” il supporto per iPhone.

WhatsApp web è utilizzabile tramite un browser, per farlo basta recarci sul sito www.webwhatsapp.com, poi nel menu dell’applicazione e selezionare la voce relativa alla sessione web, dopo di che dovremo scannerizzare un codice QR per autenticare la sessione stessa. Cosa molto importante è che i messaggi inviati, letti e ricevuti durante la sessione browser vengono trasferiti automaticamente sull’app mobile e viceversa, unica limitazione è che per utilizzarlo sul web il nostro smartphone necessita di rimanere acceso e collegato alla rete internet, altrimenti sulla pagina web ci apparirà il bollino rosso seguito dalla frase “Il tuo telefono non è connesso”, e non ci sarà possibile continuare a messaggiare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.