iPhone con schermo rotto? Apple lo ritira e ve lo paga


Negli Apple Store si ritireranno gli iPhone con schermo rotto, in cambio un buono sconto dello stesso valore su un nuovo acquisto di iPhone e iPad.

Lo schermo rotto, ammettiamolo, a quanti di noi almeno una volta nella vita è capitato di rompere, anche involontariamente, il display del nostro telefono cellulare? Bene, Apple ha deciso di ritirare tutti gli smartphone, ovvero gli iPhone, che presentino danni allo schermo e ripagarvi il danno, e si vocifera che la vicenda possa riguardare prossimamente anche gli iPhone con problemi ai pulsanti o alla fotocamera.

In che consiste questa possibilità? Bene, nulla di più semplice, i clienti potranno restituire il presunto iPhone con schermo rotto al più vicino Apple Store, in cambio riceveranno un buono sconto sull’acquisto di un altro iPhone, o di un iPad, rigorosamente nuovi, oppure ricevere la cifra in contanti, ovvero circa la metà dello smartphone nuovo. Nel relativo Apple store dovrà essere attivo il programma -così l’hanno chiamato negli USA- Reuse and Recycling.

L’eventuale buono sconto potrebbe rendere un potenziale nuovo acquisto molto più allettante, quindi adesso per tutti i clienti Apple riparare uno schermo rotto (problema diffusissimo tra l’altro) potrebbe tramutarsi nell’avere un nuovo smartphone! L’offerta prevede nel pacchetto gli iPhone: 5S, 6 e 6 Plus, con uno sconto rispettivamente di: 50 dollari, 200 dollari e 250 dollari. Quindi esclusi iPhone 6S, e tutta la seria 4 e via a scendere.