Android, scovate nel Play Store 60 app malware da Dr. Web


Gli esperti di Dr. Web hanno rilevato la presenza di 60 applicazioni infette da malware sul Play Store di Android.

Il team di Dr.Web ha segnalato la presenza di oltre 60 applicazioni malware sul Play Store di Android. In poche parole si tratta di videogiochi che una volta installati possono “abbattere” la sicurezza del nostro smartphone per renderlo esposto ad altri aggressori. I videogiochi Android -spiega Dr.Web- sono realizzati e caricati sul Play Store da una trentina di produttori, tra i segnalati ci sarebbero: Conexagon Studio, Fun Color Games, BILLAPPS e molti altri.

Le applicazioni infette contengono un trojan rilevato come Xinyin o Suaban. Bisogna fare molta attenzione poichè i giochi in questione sono all’apparenza legittimi, ma appena li scarichiamo inviano informazioni sul dispositivo ad un server, inoltre ci mostrano fastidiosi messaggi pubblicitari, oppure ci installano altre applicazioni prese dal web, tutte funzioni tipiche di un malware e analoghe ai virus per PC.

Attraverso il server command&control vengono analizzate tutte le info del nostro dispositivo, in modo da pianificare un attacco mirato, con il rischio che il codice possa acquisire i privilegi di root rischiando di modificarci l’intera configurazione del sistema e resistere ad un eventuale ripristino dello stesso. Per constrastare problemi del genere, vi consigliamo l’installazione di uno dei migliori antivirus per i sistemi Android, ovvero Mobile & Security Antivirus, scaricabile a titolo gratuito dal Play Store di Google.