Marte: Elon Musk vuole portare delle colonie umane sul pianeta


Elon Musk, fondatore di SpaceX ha annunciato che entro il 2025 partiranno le prime colonie su Marte. Quali sono i suoi progetti?

Il 2016 sarà un anno importante per il nostro futuro, ma soprattutto per quello del pianeta Marte. Il fondatore di SpaceX, Elon Musk ha annunciato infatti che svelerà i dettagli del suo ambizioso progetto, ovvero un veicolo spaziale capace di condurre a bordo del pianeta rosso gli esseri umani entro il 2025. L’occasione in cui Elon Musk ha parlato della sua idea non è una convention a caso, bensì il Festival StartmeupHK a Hong Kong. Il nome dell’astronave che trasporterà gli umani su Marte sarà semplicemente Mars Colonial Transporter, come se si trattasse di un volo aereo qualsiasi.

Elon Musk ha creato SpaceX per realizzare tecnologie e mezzi idonei per il viaggio verso Marte. Il suo scopo è di far diventare gli umani una super-specie, capace di sopravvivere in qualsiasi condizione. Sicuramente muoversi da un pianeta all’altro, passando per le stelle, non è come prendere Italo, però il futuro è tutto da scrivere ancora.

Nel frattempo alla NASA stanno gà lavorando agli Oculus Rift e ad HTC Vive per aiutare le persone a calarsi nei panni dei marziani e fare una passeggiata sul pianeta, comodamente seduti in salotto. La realtà virtuale rappresenta un valido supporto per analizzare il lavoro delle missioni nello spazio.