Facebook, in borsa superato anche il petrolio di ExxonMobil


ExxonMobil superato in borsa da Facebook, che si conferma la quarta società più ricca al mondo. A comandare la classifica ci sono Google, Apple e Microsoft.

Facebook non si ferma più. La società del visionario Mark Zuckerberg si afferma come la quartà società più costosa al mondo, superata in borsa anche la nota compagnia petrolifera statunitense ExxonMobil. 323 miliardi di collari, contro i 316 di Exxon.

Un volo in borsa con il quale Facebook raggiunge in cima alla classifica altri 3 colossi, ovvero Google, Apple e Microsoft, che si impongono come le quattro maggiori società per valore di Borsa. Uno schiaffo morale della tecnologia rivolto alla ‘vecchia economia’ del petrolio, da sempre considerato la più grande ricchezza.

Il vertice della classifica è occupato dalla società di Mountain View, Google, che la holding a cui fa capo, ovvero Alphabet, ha surclassato anche Apple, diventando la società con più valore al mondo, la capitalizzazione che gli concede questo titolo è pari a 533,20 miliardi di dollari, contro i 532,72 miliardi della melamorsicata.