Google Chrome si aggiorna con il plug-in Risparmio Dati


Risparmio Dati è il nuovo plug-in di Google Chrome implementato nel nuovo aggiornamento.

Secondo una statistica, il browser di Google Chrome è il più utilizzato in assoluto sui sistemi Windows, nel recente aggiornamento ha implementato il nuovo plug-in Risparmio Dati. Il nuovo update del browser ha apportato migliorie generali ma anche e sopratutto sul fronte della sicurezza e della stabilità di navigazione. Il plug-in Risparmio Dati che vi abbiamo accennato consente di risparmiare fino a 100 terabyte di dati al giorno, un componente aggiuntivo utilissimo sopratutto per tutti coloro i quali utilizzano connessioni a consumo.

Il team di Chrome ha rilasciato un update anche per quanto riguarda la versione iOS del browser, che anche in campo mobile si conferma essere il browser più utilizzato. La versione 48.0.2564.87 utilizza WKWebView, ovvero il più recente motore di rendering di Apple che velocizza e allo stesso tempo rende più stabile la navigazione, la percentuale di arresti improvvisi si è ridotta del 70%, ed anche l’esecuzione di JavaScript è più veloce e fluida. La versione include anche nuove icone e l’integrazione di Sporlight per cercare velocemente tra i nostri siti preferiti salvati su Chrome.