Facebook, il social dei record vola in borsa


Il 2015 ha permesso a Facebook di volare in borsa, sfondata la soglia di 1 miliardo di utile netto in un solo trimestre.

Facebook ha infranto un altro record, il social network infrange la soglia di un utile netto pari a 1 miliardo di dollari in un solo trimestre, con ricavi superiori a 5 miliardi di dollari. E’ la prima volta nell’era Zuckerberg che vengono registrati questi numeri da capogiro. E’ lo stesso papà di Facebook, Mark Zuckerberg ad affermare come il 2015 sia stato un grande anno per tutta la compagnia, basti pensare che nel quarto trimestre l’utile è raddoppiato a 1,56 miliardi di dollari, la percentuale dei ricavi è pari al 52%, che equivale a 5,84 miliardi di dollari, rispetto ai 3,85 dello scorso anno.

I numeri vanno a toccare anche e sopratutto i titoli di Facebook in borsa, che subiscono un impennata del 7,2%, aumentando anche i costi per un totale del 21%. Insomma, il 2015 ha messo il turbo in casa Facebook, complice anche il fatto dell’aver aperto le porte a progetti interessanti, inclusi quelli che riguardano il campo della realtà virtuale, a compensare tutti gli investimenti ci hanno pensato i ricavi avvenuti dalle pubblicità dei dispositivi mobile, basti pensare che ogni mese i collegati al social network sono una media di 1,59 miliardi, di cui 1,44 miliardi da smartphone e tablet. Che altro dire? Complimenti al neo-papà Zuckerberg e a tutto il suo staff!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.