Firefox 44: arrivano le notifiche push dal browser


Con Firefox 44 Mozilla aggiunge le notifiche push dal browser, seguendo le orme del rivale Chrome.

Mozilla ha rilasciato la versione 44 di Firefox, l’aggiornamento ha inserito la funzione delle notifiche push dal browser, seguendo le idee proposte da Chrome. Con questo aggiornamento tutti gli utenti possono decidere se ricevere le notifiche dai siti web anche quando la scheda di quella pagina è chiusa. Funzione analoga a quella di Google Chrome, inserita però quasi un anno fa con la versione 42 rilasciata ad Aprile 2015.

Tra le altre novità Firefox 44 ha abbandonato il supporto dell’algoritmo di cifratura RC4, cosa che ha fatto Chrome la scorsa settimana, e stesse sono le intenzioni di Microsoft per il suo Internet Explorer ed Edge, in quandto è considerato ormai obsoleto. La nuova versione di Firefox ha implementato l’algoritmo Brotli, di cui vi abbiamo parlato proprio poco tempo fa, che riduce il consumo del traffico dati e velocitta sensibilmente il caricamente delle pagine Web.

Insomma, sembra che Firefox abbia seguite le orme del rivale Chrome affidandosi al protocollo W3C (Worldwide Web Consortium) ed alle Push API. Chi di voi ha già scaricato l’aggiornamento? Avete notato migliorie con Firefox 44? Intanto per tutti coloro i quali volessero provare il browser di Mozilla, è possibile scaricarlo gratuitamente dal sito ufficiale mozilla.org per le piattaforme di Windows, OS X e Linux.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.