Chiusi gli account social dei Google Glass


Tutti gli account social riguardanti i Google Glass sono stati chiusi. Cos’ha in mente Big G?

Sono letteralmente sparite le pagine social riguardanti i Google Glass, gli account di Twitter, Facebook, Instagram e Google+ sono stati chiusi. I media classificavano i Google Glass come uno dei prodotti più innovativi dell’ultimo decennio, invece sembra che il progetto non si sia rivelato all’altezza delle aspettative. Mentre sono stati eliminati gli account di Twitter e Instagram, la pagina Facebook è stata collegata a quella di Wikipedia, mentre su Google+ è apparso un messaggio che invita gli Explorers a mettersi in contatto con gli sviluppatori.

Questo non significa che Google abbia rinunciato all’idea di sviluppare occhiali smart, infatti adesso si parla già del Project Aura, ovvero un nuovo tipo di smart glass realizzato in collaborazione con un’azienda conosciuta come Alphabet. Il prototipo avrà il nome in codice Enterprise Edition, e sarà diverso da tutti i Google Glass, sopratutto per quanto riguarda l’estetica del prodotto. Il terminale infatti sarà costituito solo da un asticella che verrà poggiata sull’orecchio e scenderà fino alla nuca, rendendo l’occhiale una sorta di monocolo ottocentesco.

Tra le specifiche tecniche spunta un processore Intel, una batteria in grado di durare molto di più delle attuali ed infine l’intero device sarà rivestito di una scocca impermeabile. Se tutte queste specifiche verrebbero confermate allora questi Project Aura potrebbero realmente imporsi sul mercato in maniera decisiva. Ci teniamo comunque a specificare che tutte le informazioni che avete appena letto sono la maggior parte frutto delle indiscrezioni che girano sul web, pertanto aspettiamo che sia il team di Google a confermare i rumors.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.