Whatsapp: con l’aggiornamento iOS 2.12.13 molti bug sono stati corretti


Whatsapp per iOS è arrivato alla versione 2.12.13, questo nuovo aggiornamento consente di correggere alcuni fastidiosi bug.

Dopo qualche mese di attesa, ecco che è arrivato l’aggiornamento Whatsapp per iOS, il numero 2.12.13, che introduce qualche novità come le chiamate vocali e risolve dei bug. Sicuramente gli utenti Apple saranno ben felici di far parte di quel nutrito gruppo di persone che sfrutta la funzione delle chiamate vocali. L’app con la cornetta bianca su sfondo verde ormai ha riunito Apple, Blackberry e Windows Phone, abbattendo le ultime barriere.

L’aggiornamento di Whatsapp per iOS avverrà in maniera graduale sui dispositivi, per usare un termine squisitamente tecnico, questa è la fase del roll-out. Tuttavia vi sveliamo un piccolo segreto per attivare le chiamate, basta farvi chiamare da un amico che ha già la funzione di Whatsapp per attivarle. Le novità non sono mica finite qui, finalmente è possibile disattivare le odiatissime spunte blu, per farlo dovete andare nelle Impostazioni, poi nella sezione Account e infine in Privacy. Togliendo la spunta dalle conferme di lettura nessuno vedrà più quando leggiamo i messaggi, anche se, come per l’ultimo accesso, anche noi non possiamo sapere se il destinatario ha davvero letto quanto gli abbiamo scritto.

Ed ora non ci resta che attendere di capire qualcosa in più circa la questione pagamento di Whatsapp e del trollaggio da parte dell’azienda. Whatsapp si paga o non si paga? È questo il dilemma della settimana, al CEO l’ardua sentenza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.