Samsung: Gear Fit presto disponibile con il nuovo Bio Processor e funzioni avanzate


Samsung è pronta ad allargare la famiglia Gear Fit e molto presto potrebbe essere disponibile un nuovo dispositivo innovativo.

Il prossimo mese potremo parlare al presente e non usare il condizionale perché Samsung è pronta per lanciare un nuovo modello di Gear Fit, il più richiesto tra gli activity tracker che, per l’occasione è stato dotato di Bio Processor e funzioni avanzate. Il Bio Processor di Samsung è stato da poco presentato e l’azienda è in fase produttiva.

Le prime immagini del Gear Fit di Samsung sono apparse sul profilo Twitter di Tizen Cafe. Il nome in codice del device è SM-R150 ma il design è quello del Gear S2 con quadrante tondo, schermo touch e la ghiera ruotabile. L’anima del Gear Fit è sportiva, e tra le funzioni innovative che lo renderanno un must have vi sono la misurazione del grasso corporeo, la tensione muscolare, la temperatura e la pressione sanguigna. Nel confronto tra questo dispositivo e il Gear 2 ovviamente vince quest’ultimo ma solo per una precisa strategia dell’azienda di mantenere un basso profilo e vendere il prodotto a prezzi competitivi.

Nelle immagini è immortalato anche un accessorio complementare che estende le funzioni di monitoraggio del battito cardiaco e si applica come una spilla. La presentazione avverrà al Mobile World Congress di Barcellona che come sempre seguiremo.