Honda Civic Type R è la regina del Tokyo Auto Salon


Al Tokyo Auto Salon brilla la Honda Civic Type R. Infranto il precedente record della fiera, con oltre 325.000 visitatori.

Con una firma di Mugen, la Honda Civic Type R è stata definita la regina della 34° edizione del Tokyo Auto Salon, svoltosi dal 15 al 17 Gennaio. La fiera ha registrato oltre 325.000 visitatori in soli 3 giorni, con una vendita dei biglietti maggiore del 5% rispetto al precedente record, e si aggiudica il titolo di uno degli eventi più seguiti in tutta l’Asia. Oltre 880 le vetture esposte, e 447 gli espositori, tra cui la Honda, che con la sua Civic Type R completamente rinnovata nelle forme e nell’assetto.

La Civic Type R con motore di serie duemila turbo da 310 cavalli e 400 Nm di coppia, sfoggiava nello stand un alettone da corsa e vistosissime minigonne laterali, diffusori anteriori e posteriori studiati per un assetto prevalentemento sportivo. Il prototipo svelato nella capitale nipponica presenta carreggiate allargate, prese d’aria aggiuntive per il motore e per i freni, oltre che una scocca pienamente aerodinamica. Questo nuovo concept sportivo verrà probabilmente utilizzato come base per un campionato nazionale monomarca.

Il concept realizzato dalla Modulo è basato quindi su un nuovo kit per la carrozzeria, e nessun dettaglio è stato lasciato al caso, anche il tappo del serbatoio è stato sostituito da uno con un design personalizzato, anche i copri specchiatti laterali ed il profilo dell’alettone posteriore hanno ricevuto un tocco “aggressivo”, rifiniti poi con finiture color rosso. Anche Honda Racing ha partecipato all’evento, ovviamente, portando in fiera i modelli di: McLaren-Honda MP4-30, ma anche il modello di Honda impegnato nelle corse della Super Formula Giapponese, ed ancora il Concept NSX per la classe GT500 della serie Super GT.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.