Facebook, Mark Zuckerberg vaccina la figlia e scoppia la polemica


Sul fronte vaccini ci sono genitori favorevoli e genitori contro, ma se tra i primi c’è Mark Zuckerberg la polemica è assicurata.

Quella che vedete è un’immagine bellissima e comune di un papà in attesa dal pediatra. Solo che non si tratta di gente comune ma di Mark Zuckerberg e di sua figlia Max. Il fondatore di Facebook ha deciso di far sapere a tutti la sua opinione sui vaccini, contribuendo ad alimentare il dibattito. Facendo qualche calcolo rapido abbiamo circa 3milioni di like, più di 50mila commenti positivi e 30mila condivisioni. Ovviamente non sono mancate le polemiche.

Proprio mentre Mark Zuckerberg pubblicava la sua foto insieme a Max, ecco che in Francia due genitori venivano condannati per essersi rifiutati di aver vaccinato i propri figli. Tuttavia, secondo alcuni, quello scatto potrebbe far parte di una strategia di Mark Zuckerberg per ingraziarsi le case farmaceutiche e ottenere finanziamenti.

Uno dei commenti a favore di Mark Zuckerberg è arrivato da un uomo autistico, padre di un bambino a sua volta autistico che ha parlato delle paure dei genitori legate alle vaccinazioni e alle teorie su questa malattia, ringraziando il creatore di Facebook per la sua sensibilità e per aver mostrato quello che era più giusto non tanto per lui, ma per sua figlia.