NASA, Ofiuco è 13esimo segno dello Zodiaco?


In un sito web di educazione ideato dalla NASA, viene rimesso in discussione in una delle pagine il segno di Ofiuco, ovvero il 13esimo segno dello Zodiaco.

La NASA è finita nell’occhio del ciclone dopo aver messo in giro la voce dell’esistenza di un probabile 13esimo segno dello Zodiaco, ovvero l’Ofiuco. Sul web si è scatenata la rivolta contro l’agenzia aerospaziale statunitense, i numerosi hashtag vanno a criticare proprio il metodo con cui la NASA ha spiegato l’astrologia ai più piccoli. Per la precisione stiamo parlando del sito Spaceplace, ideato dall’agenzia per spiegare la scienza ai bambini in ausilio agli insegnanti nelle scuole. In una delle pagine del sito web ci sono i 12 segni zodiacali, anzi, 13, dove viene narrata la storia astronomica del segno, le credenze astrologiche e tutte le caratteristiche ad essi correlati. Ebbene la NASA avrebbe rimesso indirettamente in discussione l’ufficialità del segno di Ofiuco.

Per chi non lo sapesse lo zodiaco è composto dalle costellazioni che si trovano sullo stesso piano di orbita terrestre, già i Sumeri nell’antichità ritenevano lo Zodiaco molto importante per la realizzazione dei calendari. Ebbene, in teoria le costellazioni sarebbero 13, poi per convenzione ridotte a 12, a tutte quelle che noi conosciamo, Ariete, Toro, Gemelli, Cancro, Leone, Vergine, Bilancia, Scorpione, Capricorno, Acquario e Pesci, si aggiungerebbe l’Ofiuco, che si troverebbe dietro il Sole tra il 30 Novembre ed il 17 Dicembre. Il segno rappresenterebbe “un uomo che porta il serpente” o “Colui che domina il serpente”. Uno degli hashtag più colorati ed ironici dice: “Quindi la #NASA ci costringerà a riscrivere i cavalieri dello zodiaco?”.