Gli Alieni vivono ai confini della galassia?


La Via Lattea è composta da molti ammassi globulari dove si trovano pianeti simili alla Terra, ed è proprio qui che potrebbero vivere gli alieni.

Quando sentiamo parlare di alieni si “drizzano” le antenne, forse perché ci spaventa il fatto che non siamo solo nell’universo e che da qualche parte ci possono essere delle civiltà più o meno evolute. Secondo gli scienziati, gli scenari visti in film di fantascienza come Star Wars, con una galassia lontana dove Han Solo e compagnia bella combattono tutti i cattivi, non sono solo l’invenzione di una mente sopra le righe.

Leggi anche: Google Earth: basi aliene su marte? (FOTO SHOCK).

Rosanne Di Stefano, astrofisica all’Harvard Smithsonian Center for Astrophysics di Cambridge, Massachussets, ha esposto i risultati di una sua ricerca nel corso del meeting che l’Associazione Astronomica Americana tiene ogni anno. Per l’esperta gli alieni si possono nascondere tra gli ammassi globulari che sono degli agglomerati di stelle immersi nella Via Lattea. A corredo dello studio vi sono delle immagini delle simulazioni al computer da cui si evince che gli ammassi di stelle, sono delle “culle” dove le civiltà extraterrestri si sarebbero sviluppate. Lo studio della Di Stefano è stato giudicato piuttosto interessante da parte degli scienziati del progetto Search for Extraterrestrial Intelligente, conosciuto come Seti.

Gli ammassi globulari contengono stelle molto anziane e pochissimi pianeti, molti dei quali non ancora scoperti perché extrasolari. La concentrazione di stelle renderebbe impossibile la visione di pianeti, alcuni dei quali simili alla Terra. L’unico problema è rappresentato dall’assenza di luce solare diretta, anche se le stelle potrebbero apportare numerosi vantaggi agli alieni tra cui la comunicazione. Se un messaggio inviato dalla Terra a Proxima Centauri, la stella più vicina, impiega almeno 4 anni per arrivare, tra stelle dello stesso ammasso globulare il tempo si potrebbe ridurre a qualche mese. Tuttavia la ricercatrice ha sottolineato che bisogna andare molto cauti anche perché queste sono solo teorie che non giustificano la presenza di alieni.