Apple iPhone 7: doppia fotocamera e zoom ottico


L’ultima indiscrezione di iPhone 7 lo vede equipaggiato con una doppia fotocamera ed un nuovo sistema di zoom ottico.

L’iPhone 7 di Apple è sicuramente uno degli smartphone più attesi del 2016, insieme al Samsung Galaxy S7 s’intende. I rumor che riguardano il prossimo smartphone di Cupertino sono tantissimi, l’ultimo parla di una possibile presenza di una doppia fotocamera per foto in 3D e il nuovo sistema di zoom ottico. Pare che Apple abbia depositato nelle scorse ore un brevetto, che potrebbe finalmente fare luce sulle novità introdotte nel comparto fotografico del prossimo melafonino. Il prossimo iPhone 7 quindi potrebbe essere dotato di una doppia fotocamera, ognuna caratterizzata da diverse lunghezze focali. Le novità quindi riguarderebbero anche la videocamera, sarà quindi possibile girare un video a diverse velocità, per esempio registrare in live una clip in slow motion di un video in registrazione a velocità normale. Con la doppia fotocamera si potranno addirittura scattare foto e registrare video in contemporanea. In realtà non è che sia la prima volta che Apple comunica di voler investire nel reparto fotografico del suo prodotto, qualche tempo fa da Cupertino erano giunte voce che vedevano le lenti di l’Iphone 7 al pari delle reflex digitali.

Secondo la testata ET News, anche Samsung è uno dei principali investitori per quanto riguarda le componenti interne che si trovano nei dispositivi dual camera. E comunque con una miglioria cosi netta nel reparto foto, sia da Apple che da Samsung ci aspettiamo terminali con una memoria ROM e sopratutto RAM aumentate rispetto al normale, tanto da poter riuscire a scattare foto doppie tramite un semplice tocco su display. Tuttavia sembra che Apple voglia bruciare le tappe, quindi tutto dovrà essere pronto e collaudato per il mese di Settembre, data per cui è prevista l’uscita ufficiale del melafonino. In conclusione, cosa ne pensate di questa evoluzione fotografica degli smartphone? Non credete che le industrie di fotocamere digitali potrebbero arrivare ad investire solo su device di fascia alta? Considerando che fotocamere del genere su dispositivi medio-bassi non saarebbero in grado di essere supportate?

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.