HTC Vive Pre: la realtà virtuale sempre più protagonista al CES 2016

HTC vive pre

HTC Vive Pre rientra nei dispositivi che fanno parte della nuova generazione di visori per la realtà virtuale, la presentazione ufficiale al CES 2016.

Al CES 2016 di Las Vegas la realtà virtuale continua ad essere sempre più reale e non è un gioco di parole, basta vedere in azione HTC Vive Pre per rendersi conto che il futuro sarà vicino a quello ipotizzato dai film di fantascienza. Il colosso di Taiwan ha confermato al CES 2016 il lancio sul mercato di HTC Vive Pre per il prossimo mese di aprile. L’azienda ha dichiarato che ogni singolo elemento è stato creato da zero.

HTC Vive Pre si presenta dunque con un nuovo design molto confortevole, questo rende sottile il confine con il mondo virtuale. Sono migliaia gli sviluppatori che hanno lavorato alla realizzazione di questo prodotto che sarà utilizzato tanto nel campo dei videogiochi che in quello della salute, per fare alcuni esempi. HTC Vive Pre si conferma come il miglior visore virtuale perché le immagini reali sono in 2D mentre quelle virtuali in 3D.

La gestione è il fiore all’occhiello di HTC Vive Pre, ovviamente non è stato possibile provarlo, ma c’è chi assicura che si può tranquillamente sorseggiare un drink e sostenere interessanti discussioni con più persone senza mai dover togliere il caso. Il segreto sono i sensori interni più nitidi e i sensori di spugna per il naso che consentono un utilizzo prolungato.