Gaming, nuovo notebook MSI GS72 presentato al CES


Il CES 2016 non porta solo novità per automobili, ufficio e domotica, anche il Gaming è protagonista della fiera, tra le novità troviamo proprio la taiwanese MSI, che presenta un nuovo gaming notebook ultrasottile da 17,3 pollici, il GS72. Che si aggiudica, per il momento, il titolo di notebook da gioco più sottile di sempre. Disponibile negli Stati Uniti subito da dopo la fiera (con prezzo da definire ancora), mentre per la disponibilità in Europa e in Italia siamo in attesa di comunicazioni ufficiali che ancora non sono arrivate. Le misure da record di questo MSI GS72 sono le seguenti: 42,67 x 27,6 x 2,23 cm. Solo 2 centimetri di spessore. Lo chassis in lega di alluminio nero spazzolato lo rende elegante e aggressivo allo stesso tempo, il logo della casa produttrice posto sul retro del monior è retroilluminato in luce rossa.

LEGGI ANCHE: Migliori Gaming notebook in rapporto qualità/prezzo.

Una delle caratteristiche più ricercate e prodotto nel campo dei Gaming Notebook è lo schermo in risoluzione 4K, che secondo Sherri L. Smith, una giornalista americana, consentirebbe a due o più persone di vedere un filmato sullo stesso schermo senza problemi. A livello audio troviamo una coppia di altoparlanti Dunaudio, posti come al solito sotto la griglia che sorpassa la tastiera, il subwoofer è posizionato sul fondo della base. Presente di serie anche l’ultima release del software audio di Nahimic, che consente di settare impostazioni personalizzate per i diversi tipi di gioco, tra cui FPS, Strategia e RPG. Inoltre, integrato anche un registratore audio HD che elimina il rumore tra una parole e l’altra in fase di registrazione, offrendo un suono più naturale e pulito.

Il software audio consente anche agli utenti di scegliere di usare una delle tracce audio di default per gli effetti speciali come le risate o gli applausi del pubblico, e ovviamente è possibile programmare e registrare tracce personalizzate. A livello tecnico il prodotto è eccezionale, MSI GS72 è equipaggiato di un processore Intel Core i7 di sesta generazione, 16 Gigabyte di RAM, SSD PCIe da 128 Gigabyte e Hard Disk fisso da 1 Terabyte da 7.200 giri al minuto. La scheda video, è ovviamente una top di gamma Nvidia, ovvero una GeForce GTX 970 con 3 Giga di memoria dedicata. La tastiera Steel Series è stata aggiornata con nuove funzionalità anti-ghosting, i tasti retroilluminati e personalizzabili con l’apposito software consentono di programmare tutte le macro di cui abbiamo bisogno in pochi minuti. MSI ha sfornato un vero e proprio gioiellino. Che ve ne pare?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.