CES 2016: la sfida di Samsung con smartwatch di lusso e super tablet


Samsung è inarrestabile. Al CES 2016 l’azienda coreana ha presentato i nuovi smartwatch di lusso e un tablet multifunzione.

Il CES 2016 di Las Vegas è appena iniziato e già Samsung ha imposto la sua linea per il futuro, mettendo in guardia i rivali. L’azienda coreana ha intercettato il trend luxury dello scorso anno e ha deciso di rendere i suoi smartwatch veri e propri oggetti del desiderio. Il Samsung Gear S2 Classic, annunciato all’IFA di Berlino 2015 è stato riprodotto in platino e roso rosa a 18 carati con cinturino in pelle. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche non vi sono novità: display circolare superAmoled da 1,2 pollici, connessione Wi-Fi e NFC, 4 GB di memoria interna. L’uscita è prevista per il prossimo mese di febbraio (sarà disponibile anche nelle gioiellerie) ma non si conosce ancora il prezzo di lancio. La sfida ad Apple è ufficialmente aperta, chi vincerà?

Se per il successo degli smartwatch abbiamo ancora qualche dubbio, per quanto riguarda Galaxy TabPro S siamo convinti che Samsung riuscirà a stravolgere il settore tablet. Anche in questo caso si tratta di una vera e propria sfida ad Apple e Microsoft e ai prodotti iPad Pro e Surface. Galaxy TabPro S ha display da 12 pollici (risoluzione di 2.160×1.440 pixel), il cuore è costituito da un processore Intel Core M di sesta generazione da 2,2 GHz che gestisce Windows 10. Galaxy TabPro S è completo di tastiera da agganciare al display e le versioni in vendita saranno due in base alla capienza della SSD da 128 o 256 GB. Anche in questo caso il prezzo è top secret, ma si accettano scommesse.