Acer: Chromebook 11 e Chromebase 24 presentati al CES 2016


In occasione del CES 2016 di Las Vegas, Acer presenta due dei suoi nuovi prodotti, scopriamo insieme i nuovi Chromebook 11 e Chromebase 24.

Non poteva mancare l’azienda taiwanese Acer in questo CES 2016, la società ha presentato alcuni prodotti interessanti nel campo dei Personal Computer, sopratutto se parliamo dei nuovi Chromebook 11 e Chromebase 24. Il primo, è un notebook da 11,6 pollici che monta un processore quad-core Intel Celeron N2840 Bay Trail, non proprio l’ultima generazione, dato che questo modello di chipset è stato presentato nel 2014, tuttavia rimane ancora oggi una buona alternativa. Del Chromebook 11 è disponibile sia la versione con 2 Giga di RAM sia con 4 Giga e rispettivamente 16 o 32 Giga di storage. Il display anti riflesso ha una risoluzione di 1366 x 768 pixel con tecnologia Acer ComfyView, che consente una visualizzazione ottimale anche in luighi aperti e luminosi, a chiudere il reparto delle componenti troviamo la scheda di rete con tecnologia Wi-Fi 802.11ac dual band, Bluetooth 4.0, porte USB 3.0 e 2.0, uscita video HDMI e ingresso per micro SD. La batteria, garantisce Acer, ha una durata media di 9 ore. Anche a livello di design si rivela un buon prodotto, il telaio semi-rugged lo rende resistente anche per i vari trasporti casa-ufficio, disponibile in colore bianco e policarbonato, la scocca rinforzata e rifnita in alluminio gli permette di resistere anche a cadute da 60 cm di altezza. Facilmente trasportabile grazie allo spessore minimo di 18,6 mm ed al peso di solo 1.1 kilogrammi. E’ sicuramente un ottimo Chromebook, adatto a tutti coloro che hanno la necessita di spostarsi e viaggiare tenendo sempre il proprio PC a portata di mano. Disponibile all’acquisto a 329 euro a partire da questo mese.

Acer Chromebase 24 invece è il primo PC all-in-one con sistema operativo Chrome. E’ dotato di un ampio schermo IPS da 23,8 pollici full HD con risoluzione (1920 x 1080 pixel) con supporto touch screen con 10 punti contatto. Pur essendo un tutto-in-uno, il livello hardware ci riporta ai Chromebook di fascia alta, processore Intel Core Skylake, 8 Giga di RAM DDR3L, Wi-Fi 802.11ac e Gigabit Ethernet. Dotato di quattro microfoni digitali e webcam incorporata. Come vediamo dalle immagini il design ricorda un pò quello dell’iMac, il supporto per lo schermo è snodabile ed inclinabile da 5 a 30 gradi, sul retro è presente il VESA per il montaggio su parete. Purtroppo la breve anteprima di questo prodotto non ha rivelato altre specifiche tecniche, ne tantomeno il prezzo e la data di uscita ufficiale sul mercato Europeo, l’unica cosa certa che sappiamo è che Acer sta tentando di ritagliarsi, proprio come una volta, una fetta importante del mercato dei computer, così come anche Chrome OS, che sui dispositivi Chromebook verrà aggiornato ogni 6 settimane circa.