Oppo Find 9: arriva lo smartphone Android con 6 GB di RAM


Il nuovo smartphone Android Oppo Find 9 potrebbe essere sviluppato con 6 GB di memoria RAM e con un processore SnapDragon 820.

In tanti aspettano il nuovo gioiellino di Oppo, il nuovo Find 9 potrebbe essere il primo smartphone al mondo ad avere 6 GB di memoria RAM. Se fosse confermato potrebbe rimpiazzare il Samsung Galaxy Note 5 come il terminale con più memoria RAM sul mercato. L’informazione va presa con le pinze, poichè non c’è ancora nulla di ufficiale, infatti le indiscrezioni arrivano dal solito network cinese Weibo.com, già noto per essere la fonte di alcuni spoiler nel mondo della telefonia. Ai 6 GB di RAM ci sarebbe un potente processore Qualcomm SnapDragon 820, due slot per schede SIM con connettività 4G LTE, porta per USB-C e l’innovativa ricarica veloce Oppo VOOC, che in soli 30 minuti ricaricherebbe il terminale del 75%, quindi 4 volte più velocemente di un normale smartphone.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche, per ora sappiamo che il display sarà un 5,5 pollici con una risoluzione HD di 2560 x 1440, la fotocamera posteriore avrà un sensore da 21 Megapixel, con Flash LED e autofocus. La GPU sarà una Adreno 530 e ovviamente OS Android 6.0 Marshmallow. Purtroppo, ancora oggi non è ancora chiaro quando l’Oppo Find 9 potrebbe arrivare negli store, in realtà se ne parla dallo scorso Giugno, e la presentazione ufficiale doveva avvenire già nel mese di Settembre, i tempi però sembrano essersi prolungati, quindi, forse, l’azienda Californiana potrebbe mostrarcelo ufficialmente verso Gennaio/Febbraio 2016. L’Oppo Find 9 è attesissimo anche in Europa, sarà sicuramente un top di gamma di fascia alta, quindi il prezzo probabilmente si aggirerà intorno ai 500-600 euro, forse meno. In ogni caso, avrà sicuramente un prezzo più competitivo rispetto alle altre case più blasonate. Aspettiamo nuove conferme al riguardo su questo nuovo e potente smartphone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.