Apple Music: arriva l’alta risoluzione audio con tecnologia Lightning


Si avvicina la fine dell’anno e, come sempre, giungono nuove anticipazioni sul futuro, oggi vi parliamo delle novità di Apple Music con la tecnologia Lightning.

Secondo indiscrezioni dell’ultimo minuto pare che Apple Music sia vicina a compiere un grande passo, ovvero passare all’alta risoluzione audio. Dai report sulla piattaforma dell’azienda è emersa la volontà dell’azienda di continuare ad investire in questo settore in quanto è pronto al lancio un progetto per portare 24 bit sullo streaming. Ovviamente gli utenti Apple Music dovranno acquistare cuffie e altoparlanti che sfruttano la tecnologia Lightning (il connettore ad 8 pin che ha sostituito il dock a 30 pin).

A rivelare queste notizie è stato un sito giapponese, considerato molto attendibile. Macotakara ha spiegato che la porta jack da 3,5 mm attualmente in uso, non offre prestazioni soddisfacenti a 16 bit, ecco perché la scelta di introdurre la modalità di riproduzione a 24 bit per Apple Music. La qualità dovrebbe essere molto vicina a quella dei prodotti in uso negli studi di registrazione.

Eppure qualcosa ci fa pensare che siamo ancora molto lontani dai 24 bit, Apple vuole incentivare le tecnologie audio digitale, e con Apple Music avrebbe la strada spianata, ma la codifica non è stata accolta in maniera positiva sul mercato perché era necessario aggiornare gli impianti con strumenti di riproduzione adeguati. Gli abbonati Apple Music possono stare tranquilli, questa non dovrebbe essere una modalità standard ma un’opzione aggiuntiva messa a disposizione degli abbonati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.