Oukitel K10000 avrà una batteria record che durerà 10 giorni


Il nuovo Oukitel K10000 avrà una durata della propria batteria pari a circa 10 giorni, praticamente un record nel campo della telefonia.

Da anni, gli utenti di smartphone e tablet di tutto il mondo sono alla ricerca, indipendentemente dal brand o dal sistema operativo in uso, di una soluzione definitiva che consenta di aumentare l’autonomia della batteria con successo, senza dover ricorrere a più cicli di carica durante la giornata, cosa a cui ci hanno abituato anche alcuni tra gli smartphone di fascia altra dei più grandi competitors. L’azienda cinese Oukitel in questione, vuole quindi adoperarsi a risolvere questo gap, ed ha in progetto uno smartphone la cui durata della batteria parrebbe superiore ai 10 giorni, quindi alle 240 ore.

Assieme alle varie configurazioni di sistema che permettono il power saving, utilizzate da Android, iOS e Windows Phone nelle versioni più recenti dei reciproci sistemi operativi, la società Oukitel ci propone K10000, uno smartphone da record con una batteria da ben 10000 mAh, di capacità fino a tre o addirittura quattro volte superiore rispetto alla media degli smartphone di fascia medio-alta moderni. Il battery pack incorporato permette un’autonomia a dir poco insuperabile, e sicuramente più all’avanguardia di qualsiasi altra soluzione attualmente disponibile. Il tutto si accompagna ad una buona scheda tecnica: un chipset quad-core MediaTek, 2 GB di memoria RAM e 16 di storage espandibile, assieme ad uno schermo a 5,5 pollici capace di offrire un’ottima definizione. La presenza di Android Lollipop alla versione 5.5 ci consegna infine un terminale capace di aggiungere, alla già sterminata durata della batteria, un OS in grado di risparmiare ulteriormente energia, grazie a consumi ridotti e certamente in grado di estendere la durata della nostra esperienza su smartphone ben oltre la singola giornata.