Google Play Musica, un nuovo approccio allo streaming audio

Google Play Music, la nuova app.

Musica in streaming per tutta la famiglia: una nuova proposta targata Google.

La nuova piattaforma di streaming audio nata nientemeno che da “Big G“, ovvero Google, ha offerto agli ascoltatori di tutto il mondo, sia da desktop che da applicazioni mobile, un nuovo modo di intendere la fruizione della musica.

Grazie ad un servizio in update continuo, esattamente come avviene per i “gemelli” Google Play Books e Movies, Play Musica permette anche in Italia di ascoltare milioni di canzoni e podcast in streaming illimitato, grazie alla formula “All Access”, a 7,99 Euro mensili, con una prova gratuita di trenta giorni per chi volesse testare questa interessante opzione.

Mettendosi in competizione diretta con altre piattaforme dedicate allo streaming, quali Napster, Deezer, Spotify e la sempre attiva Apple Music, anche Google Play Musica propone agli appassionati un abbonamento conveniente e facile da sottoscrivere.

L’offerta comprende un catalogo musicale praticamente illimitato, da cui è possibile attingere per rimpolpare le nostre playlist con i grandi successi internazionali oppure scoprire i progetti delle band indie: un osservatorio quindi a 360 gradi su tutto ciò che il mondo musicale è in grado di produrre, disponibile come e quando vogliamo su PC, smartphone o tablet.