Xiaomi Mi5: prime indiscrezioni sullo schermo


Il lunedì sembra la giornata creata per diffondere indiscrezioni sui prodotti più attesi, ed ecco che puntuale arrivano quelle su Xiaomi Mi5.

Il flagship di Xiaomi è prossimo al rilascio, perlomeno stando a quanto ci fanno capire le ultime indiscrezioni che circolano sul web. Il device Xiaomi Mi5 dovrebbe essere presentato nel primo trimestre del 2016 ma oggi è arrivata la prima foto che ritrae una parte del dispositivo. Trattandosi di social cinesi non c’è da fidarsi molto, potrebbe anche essere opera di qualche burlone, però non siamo riusciti a fare a meno di notare come il display del tanto atteso Xiaomu Mi5 abbia i bordi laterali ridotti.

Kevin Wang, analista di IHS Technologies, ha deciso invece di spostare l’attenzione su altre questioni ben più importanti (e controverse) come il SoC. I “papabili” sono Snapdragon 820 di Qualcomm e Helio X20 di MediaTek. Nel primo caso si renderebbe il device di Xiaomi Mi5 quad-core e con design personalizzabile, mentre nel secondo si potrebbero avere ben dieci core organizzati in tre cluster. Per Wang sarà Qualcomm a vincere la sfida, e ha già affermato che Xiaomi Mi5 sarà il primo Snapdragon 820 della storia della casa produttrice.

Per quanto riguarda le altre indiscrezioni su Xiaomi Mi5 sarebbero state confermate (ufficiosamente) tutte quelle precedenti sul display QHD tra i 5.2 e i 5.5 pollici con tecnologia Force Touch, una fotocamera principale da 20.7 MP e 4 GB di RAM.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.