LG G2 aggiornamento ad Android 6.0 Marshmallow

Lg G2 marshmallow 6

Mentre LG rilascia l’aggiornamento ufficiale per LG G4, i possessori di LG G2 si consolano con Android 6.0 Marshmallow di CyanogenMod 13 la versione ufficiale per il modello D802, proprio quello venduto in Italia.

Nei giorni scorsi sono state pubblicate le prime versioni nightly di Android Marshmallow 6.0 da parte di CyanogenMod per LG G2 e precisamente il 6 e 7 dicembre, quindi se ne deduce che lo sviluppo sia in pieno sviluppo. Come già sicuramente sapete le versioni nightly potrebbero essere non stabilissime, ma provarle non costa nulla e poi secondo una statistica gli smanettoni abituali non trovano mai grandi bug da farvi desistere nell’installare la nuova versione di Android 6.0 Marshmallow su LG G2. Per installare il nuovo sistema operativo Android Marshmallow dovete rispettare i seguenti requisiti: Batteria carica almeno al 50%, meglio se 100%, i driver utili a far riconoscere il vostro LG G2 al computer, i permessi di Root e una recovery installata. Quindi seguendo i passaggi seguenti potrete ottenere anche voi il fantastico Marshmallow su G2.

PRIMO PASSAGGIO: Scaricare il file zip della Rom CyanogenMod 13 da qui successivamente spostate questo file sulla microSD ed inseritela nel device, fatto ciò avviate il vostro LG G2 in modalità recovery, per farlo vi ricordiamo che basta premere contemporaneamente il tasto volume + insieme al tasto di accensione. Dal menu della recovery eseguite queste operazioni : Wipe data, Wipe Cache, e poi su advanced effettuate il dalvik cache per un reset totale dello smartphone.

SECONDO PASSAGGIO: Dopo il primo passaggio, di routine se avete già installato un altra rom, eseguite il comando install zip from sdcard e selezionate il file zip che avete scaricato prima. Appena terminata l’installazione tocca alle GApps che potete scaricare qui e procedere all’installazione da sd come avete appena fatto per la Rom. Come ultima cosa dovete riavviare il vostro LG G2 con il comando Rebot System Now.

Buon divertimento con Android Marshmallow 6.0 offerto dagli sviluppatori della rom più installata CyanogenMod.