Attentati di Parigi, Facebook attiva “stai bene?” per segnalare l’incolumità

Facebook
Facebook

Il social network Facebook attiva una pagina per segnalare la propria e l’altrui incolumità nella zona di Parigi e dintorni.

Abbiamo visto tutti che cosa è successo a Parigi, con gli attentati che hanno causato oltre 130 morti e una situazione molto in bilico, al momento, che ha poetato molte persone ad essere disperse o comunque non avere accesso alla rete per motivi vari.

Facebook, per aiutare le persone in questo momento così critico, ha messo a disposizione uno strumento interessante che si chiama “Stai Bene?” E che viene pubblicizzato sulle home dei computer e dei dispositivi mobile che accedono al social network.

Tramite questo servizio, ogni utente iscritto a Facebook potrà segnalare la propria posizione nella zona di Parigi e far così sapere agli altri che sta bene e che ha avuto accesso alla rete; si può anche chiedere agli altri utenti di fare altrettanto, e si può anche segnalare noi per un amico che sappiamo stia bene ma che non può entrare su Facebook personalmente, o non è iscritto.