Activision compra Candy Crush per 58 miliardi di dollari

candy-crush
candy-crush

Chi si aspettava che Candy Crushfosse in vendita? Lo ha acquistato il colosso dei videogiochi Activision Blizzard.

Candy Crush il gioco più famoso di scambi di caramelle colorate italiane adesso non è più targato King Digital Entertaniment. Quasi tutto il mondo sicuramente ci ha giocato un po’,o perlomeno ha fatto un livello solo, ma molte persone hanno anche smesso per l’impossibilità di andare avanti, per colpa delle combinazioni che erano impossibili se non compravi i bonus. Comprando i bonus il gioco diventava troppo facile e non c’era più gusto a giocare.

Infatti, a sorpresa, lo sviluppatore di Candy Crush Saga, ovvero King Digital Entertaniment lo ha acquistato Activision Blizzard per 58 miliardi di dollari, circa 6 volte che ha speso Facebook per comprare Instagram. Adesso Candy Crush diventa americano.

Activision Blizzard ha dichiarato riguardo all’acquisto: “adesso è uno dei grandi network di intrattenimento mondiale, con oltre mezzo miliardo di utenti attivi in 196 Paesi e dieci dei più famosi videogiochi al mondo”.

Candy Crush è stato messo in vendita perché molte persone hanno smesso di giocarci oppure no?