Zucche di Halloween? Buona fonte di energia


Ogni anno quando arriva la festa di Halloween negli Stati Uniti d’America vengono utilizzate milioni di zucche per adornare la propria abitazione. Non c’è nulla di male se poi le zucche di Halloween non diventassero un inquinante. La soluzione è creae energia da questi ortaggi

Ogni anno durante la festa di Halloween milioni di zucche vengono intagliate ed usate per la decorazione. Non ci sarebbe nulla di male, come si dice paese che vai usanza che trovi, purtroppo una volta terminati i festeggiamenti le zucche di Halloween diventano degli agenti inquinanti abbastanza seri.

Il problema è arrivato fino alle stanze del dipartimento dell’energia degli Stati Uniti che hanno deciso di porvi rimedio. In pratica sarà finanziato un progetto per la costruzione di bioraffinerie che produrranno del biocarburante riducendo la produzione del metano derivante dalla decomposizione delle zucche e la dipendenza dal carbone. Le centrali di biocarburante riusciranno a produrre ben 350 milioni di litri di biocarburante all’anno dalle zucche di Halloween.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.