Whatsapp e Telegram: qual è la migliore applicazione di messaggistica?

telegram VS Whatsapp
telegram VS Whatsapp

Le due app di messaggistica sono quelle più famose, ma tra le due inizia il duello! Analizziamo le differenze.

Le due app di messaggistica sono quelle che al momento destano più interesse. La prima è quella più conosciuta, ma anche la seconda al momento sta velocemente conquistando i punti a suo favore. Analizziamo le differenze:

  • Il  prezzo: Whatsapp ha iniziato come applicazione gratuita, ma dopo un anno sul mercato, ovvero nel 2013 è diventato a pagamento. Il prezzo non è eccessivo, infatti costa solo 0,79 centesimi l’anno tranne per l’iPhone che costa 0.89 centesimi. Invece Telegram è completamente gratuito (almeno per il momento).
  • File supportati per l’invio: Telegram è in vantaggio. Infatti supporta l’invio di 1.5 GB, mentre l’app di messaggistica più famosa al mondo, supporta a malapena l’invio di 160 MB.
  • Dispositivi compatibili: Telegram è compatibile anche per PC e MAC e naturalmente anche per smartphone e tablet visto che non richiede un numero di telefono. Invece Whatsapp è disponibile solo per i dispositivi mobile, infatti per poterlo utilizzare è richiesto un numero telefonico.
  • Numero di contatti: In questo caso, ha un punto a favore Whatsapp visto che Telegram non ha ancora raggiunto la popolarità del primo e perciò i contatti disponibili sono minori.

Praticamente, Telegram vince 4 a 1 nonostante Whatsapp sia istallato su più dispositivi al mondo. Ma se continua così, chissà se in futuro Telegram non sorpassi la app più famosa.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.