Facebook accetterà anche nomi di fantasia


Facebook, uno tra i più importanti social network attualmente presente sul mercato, ha deciso di cambiare la sua politica riguardo i nomi per la registrazione.

Facebook è attualmente il social network più importante sul mercato. Quando ci si iscrive a questo sito viene chiesto il nome ed il cognome, ambedue reali.

Questo passaggio sta per ottenere un grande mutamento visto che, in risposta alle proteste portate avanti dalle comunità LGBT, trans e indiani americani, Facebook ha deciso che tra breve si potranno inserire durante la fase d’iscrizione nomi di fantasia o pseudonomi. Per un motivo o un altro queste comunità spesso usano soprannomi oppure nomi inventati. Questa novità porterà tra non molto interessanti novità ed un pubblico più variegato.

Per ora Facebook ha deciso di portare avanti una fase di prova che dovrebbe partire nel mese di dicembre. Al termine di questo periodo sarà possibile per tutti adoperare per la registrazione pseudonimi e nomi di fantasia.