Nexus 6P: niente problemi di surriscaldamento

Google-Nexus-6P-
Google-Nexus-6P-

Durante i primi test il dispositivo Nexus 6P non ha nessun problema di surriscaldamento.

Come la maggior parte dei dispositivi hanno pareri negativi e positivi. Dalle prime recensioni internazionali del nuovo Nexus 6P di Huawei e Google non sono solamente pareri positivi, ma anche negativi riguardo alle temperature di surriscaldamento.

Molto probabilmente questo problema è per colpa del processore Qualcomm Snapdragon 810 che a lunga andare porta delle conseguenze negative nella performance e stabilità del dispositivo.

Durante i primi test molto approfonditi il Nexus 6P, i risultati sono stati estremamente positivi. Il test sono partiti da una temperatura di 27 gradi per circa 30 minuti, poi a 37 gradi con un uso intenso per dieci minuti. Il risultato è stato: la zona più calda è in basso delle fotocamera, all’altezza del processore.

Insomma durante i primi test più approfonditi, il dispositivo Nexus 6P che dovrebbe uscire a metà Novembre dovrebbe essere lontano dal problema di un surriscaldamento.