Apple mostra un sistema di controllo con comandi automatici in casa

controlli automatici
controlli automatici

Apple pensa ai comandi automatici gestibili dalle varie stanze della casa.

Il sito Patently Apple mostra un brevetto che spiega un sistema di Home Automation, comandi automatici, per case e uffici. I punti delle stanze ospitano switch e termostati che sono stati scelti per la progettazione architettonica dell’edificio.

Il sistema è fuori dalle righe rispetto a ciò che Apple è abituata a mostrare, perché implica dei fori, dei lavori nei muri quindi cose non proprio semplici da installare, ma le conseguenze sarebbero veramente bellissime: in pratica, installando i sensori nei muri sarebbe possibile controllare luci, televisioni, tapparelle con il semplice movimento delle mani, controllando il tutto senza la necessità di alcun controller fisico come potrebbe essere un iPhone.

Sarebbe bello arrivare a casa la sera e mettersi in una certa posizione, compiere certe azioni, battere le mani perché gli elettrodomestici facciano esattamente ciò che noi vogliamo, in un mondo alla Harry Potter; peccato perché il sistema, così come è stato brevettato, è piuttosto difficile da installare se non creando quelli che, in pratica, sarebbero veri e propri “Edifici Apple”.