Calo di vendite dei computer: diminuiscono ancora nel 2015

calo computer
calo computer

Durante il terzo trimestre 2015 ci è stato un gran calo di vendite dei computer.

Le vendite dei computer continuano a fare un grandissimo calo. I dati preliminari diffusi da Gartner, hanno notato che nel secondo il terzo trimestre dell’anno 2015 le vendite mondiali di personal computer sono calate di un bel 7,7%.

La fascia più debole continua ad essere rappresentata dai desktop, mentre i notebook e i mobili hanno subito una flessione più modesta. Quello che risulta molto interessante è il lancio del nuovo sistema operativo Windows 10, che non ha prodotto nessun impatto sulle vendite e a condotto i possessori di PC ad aggiornare i sistemi operativi già presenti.

I sondaggi rivelano che il 50% dei consumatori abbiano intenzione di comprare un computer nel corso dei prossimi 12 mesi, contro una percentuale uguale di utenti che vogliono comprare un tablet. A questo punto possiamo notare che questa non è una vera crisi, ma ci sarebbe solo un cambiamento delle preferenze degli utenti.