Internet, tre utenti su quattro non sanno riconoscere una minaccia online


Indagine di Kaspersky Lab: il 74% degli utenti ignorare le minaccia informatiche. E scarica file con troppa leggerezza

Vi e’ ancora una scarsa conoscenza della minacce online su internet. A confermarlo e’ una indagine di Kaspersky Lab che recentemente ha scoperto che il 74% degli utenti Internet scarica un file nocivo sole perche’ non ha le competenze necessarie per riconoscere i pericoli online. Kaspersky ha sottoposto gli utenti che navigano abitualmente su internet ad un quiz che ha analizzato le abitudini online di 18.000 utenti. Insomma agli utenti di internet sembra mancare proprio la consapevolezza delle reali minacce online. Tra le domande a cui rispondere, l’eventuale conoscenza del file .exe, con il famoso termine mp3 all’interno del nome che ha ingannato il 34% dei navigatori in internet. Il 14% degli intervistati ha scelto di scaricare uno screensaver (.scr), un tipo di file che è stato recentemente usato per diffondere materiale nocivo ed il 26% ha scelto l’opzione .zip che avrebbe potuto contenere file pericolosi per internet.

Sicurezza e internet: gli utenti ne sanno davvero poco: secondo la ricerca, un utente su cinque (21%) effettua il download di file da siti di varia natura aumentando il rischio di incontrare fonti dannose. Durante il sondaggio, solo il 24% degli utenti è stato in grado di riconoscere una pagina web autentica su internet evitando di selezionare l’opzione che conteneva una pagina di phishing. Insomma c’è ancora tanto da imparare.